Descrizione Progetto

RC patrimoniale: una tutela necessaria per gli enti pubblici e i loro dipendenti

La RC patrimoniale degli enti pubblici rappresenta la copertura assicurativa che tutela tutti i dipendenti pubblici – amministratori dirigenti e dipendenti pubblici – di fronte a perdite patrimoniali occorse nell’esercizio delle loro funzioni e dovute a omissioni, mancate delibere, ritardi o errori nei confronti dell’Ente per cui lavorano.

I dipendenti degli enti pubblici, infatti, sono esposti a numerosi rischi connessi alla responsabilità civile patrimoniale di natura penale, disciplinare, erariale, nonché di danno d’immagine per l’Ente per cui prestano la loro opera. Per questo motivo la stipula di una polizza di responsabilità patrimoniale adeguata, le cui garanzie possono variare da ente a ente, è necessaria.

Assicuriamo la responsabilità civile patrimoniale del personale che svolge mansioni di natura amministrativa e/o tecnica e estendiamo la copertura assicurativa anche all’Ente.

Richiedi un preventivo

Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o ottenere un preventivo via telefono. Sarai ricontattato gratuitamente e senza impegno!


Garanzie dell’assicurazione per la responsabilità Civile patrimoniale per enti pubblici

Negli ultimi anni c’è stata un’impennata delle richieste di risarcimento rivolte agli enti pubblici da parte dei cittadini vittime di danni causati dall’operato di dipendenti pubblici.

La polizza RC patrimoniale opera pertanto per l’Ente Pubblico ogni qual volta in cui, a fronte della propria responsabilità civile, è chiamato a far fronte ad una richiesta di risarcimento patrimoniale avanzata da terzi per un atto illecito compiuto da uno o più suoi dipendenti, dirigenti o amministratori nell’esercizio delle proprie funzioni istituzionali.

La responsabilità civile patrimoniale può riguardare la colpa lieve nei casi di negligenza, imprudenza ma con inosservanza minima della diligenza e involontaria, oppure la colpa grave in quei casi di grave negligenza, imprudenza, imperizia o grave inosservanza di leggi e regolamenti.

Pertanto, come si può facilmente capire, da questa distinzione derivano due diverse tipologie di polizza, la RC patrimoniale per colpa lieve e la RC patrimoniale per colpa grave.

Chi deve assicurarsi dunque?

  • I dipendenti dello Stato o degli enti locali quali Comuni e Regioni
  • Gli amministratori della pubblica amministrazione
  • I soggetti in servizio nella pubblica amministrazione

Chi paga la polizza RC Professionale dipendenti e amministratori pubblici?

  • per i danni cagionati a terzi dall’ente, o per quelli cagionati a terzi per colpa lieve dei propri dipendenti e/o amministratori, l’assicurazione patrimoniale viene sottoscritta e pagata dall’ente pubblico;
  • Per i danni cagionati a terzi per colpa grave dei propri dipendenti e/o l’assicurazione patrimoniale deve essere scelta e pagata personalmente dall’interessato.

La copertura dell’assicurazione patrimoniale dipendenti pubblici è in forma CLAIMS MADE ossia assicura le richieste di risarcimento avanzate contro gli assicurati durante il periodo di assicurazione, sebbene relative ad atti illeciti occorsi prima dell’inizio della copertura.

Si tratta di polizze molto complesse e con garanzie estensibili pertanto molto flessibili. Per questa ragione diventa quasi impossibile elencare in poche righe la casistica coperta dalla rc patrimoniale per gli enti pubblici.

Se siete interessati ad approfondire maggiormente questi temi, contattateci attraverso il nostro sito modulo di richiesta informazioni oppure direttamente ai nostri recapiti telefonici.

Un futuro sereno dipende dalle scelte che facciamo nel presente.

Assicurazione RC Patrimoniale per enti pubblici. Assicura e tutale i dipendenti pubblici. Richiedi un preventivo gratuito a Merate, Monza, Lecco, Como, Vimercate e Milano

Ti contattattiamo noi!

Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o ottenere un preventivo via telefono. Sarai ricontattato gratuitamente e senza impegno!